ARTICOLI DEGLI ULTIMI 3 GIORNI
TUTTI GLI ARTICOLI DI OGGI
METEO.IT
BORSA ITALIANA
IL SANTO DEL GIORNO
21 September 2019 | Vai alla Prima Pagina
Dettaglio News
24/08/2019 - Vercelli Città - Cronaca
VERCELLI, PRESO IL PIRATA DELLA STRADA CHE HA INVESTITO IL RAGAZZINO E POI E' SCAPPATO - E' un pensionato vercellese di 73 anni - I complimenti del Sindaco alla Polizia Municipale: un lavoro di squadra tempestivo ed intelligente
VERCELLI, PRESO IL PIRATA DELLA STRADA CHE HA INVESTITO IL RAGAZZINO E POI E' SCAPPATO - E' un pensionato vercellese di 73 anni - I complimenti del Sindaco alla Polizia Municipale: un lavoro di squadra tempestivo ed intelligente
Il luogo del sinistro, ieri 23 agosto in Largo d'Azzo a Vercelli - Nel riquadro la bicicletta del ragazzino

E’ un pensionato vercellese di 73 anni che viaggiava su una Wv Polo nera, l’uomo che, ieri 23 agosto, ha investito un ragazzino in bicicletta in Largo d’Azzo a Vercelli.

Ne dà notizia il Comandante della Polizia Locale del Comune di Vercelli, Roberto Riva Cambrino.

Nel nostro articolo di ieri potevamo indicare ( ancora genericamente, per non rischiare di recare nocumento all'indagine ) in due automobili di colore scuro (una, appunto, la Polo, dell’altra, poiché risultata completamente estranea omettiamo anche oggi l’indicazione della Casa costruttrice) di colore scuro le principali “indiziate”.

Da subito la Polizia Municipale si è mossa con grandissima professionalità ed oggi il Sindaco Andrea Corsaro non fa mancare l’espressione della gratitudine di tutta la comunità per un ottimo lavoro investigativo: Un grande grazie, a nome dell’Amministrazione, mio personale e, sono sicuro di interpretare i sentimenti di tutti i cittadini, dell’intera città, alla Polizia Municipale di Vercelli, che ha agito in modo intelligente e tempestivo, idoneo a confermare, nell’opinione pubblica, che il Corpo di Polizia Locale di Vercelli rappresenti un riferimento sicuro. Formulo al piccolo vercellese vittima di questo brutto episodio tanti auguri affettuosi ed assicuro alla sua famiglia la vicinanza dell’ Amministrazione.

Il ragazzino di 12 anni che ieri è rimasto vittima del sinistro e poi dell’omissione di soccorso sta bene: 10 giorni di prognosi, cui si accompagna però un grande spavento.

Il lavoro investigativo del Comando di Via Donizetti è stato a tutto campo.

Si sono esaminate numerose testimonianze, repertorio video e iconografico proveniente da diverse fonti.

Il risultato è arrivato in meno di 24 ore e di questo, anche esaminando le cose dal punto di vista della cronaca, non si può che compiacersi, dandone doverosamente atto e merito.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI

Casale
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it
AGENDA - TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI IL SANTO DEL GIORNO BORSA ITALIANA METEO