ARTICOLI DEGLI ULTIMI 3 GIORNI
TUTTI GLI ARTICOLI DI OGGI
METEO.IT
BORSA ITALIANA
IL SANTO DEL GIORNO
16 February 2019 | Vai alla Prima Pagina
Dettaglio News
05/02/2019 - Vercelli Città - Cronaca
VERCELLI, IL CORTEO È COMPOSTO E SILENZIOSO, MA IL MESSAGGIO È FORTE E CHIARO: BASTA ALLA VIOLENZA, BASTA A OGNI VIOLENZA, BASTA ALLA VIOLENZA SULLE DONNE - Quando un Gruppo Fb sa parlare al cuore e alle coscienze - La città abbraccia Simona
VERCELLI, IL CORTEO È COMPOSTO E SILENZIOSO, MA IL MESSAGGIO È FORTE E CHIARO: BASTA ALLA VIOLENZA, BASTA A OGNI VIOLENZA, BASTA ALLA VIOLENZA SULLE DONNE - Quando un Gruppo Fb sa parlare al cuore e alle coscienze - La città abbraccia Simona
L'Arcivescovo Marco Arnolfo al corteo per Simona -

Il corteo è composto e silenzioso, ma risuona come se fosse il rombo di un tuono un “no” forte e chiaro.

Vercelli abbraccia Simona Rocca e la sua famiglia - from Guido Gabotto on Vimeo.

E, insieme, un imperioso: Basta!

E’ il prodigio che si compie ieri sera, 4 febbraio, quando tutta la città si è appena ripresa – e non ancora del tutto – dallo sgomento delle prime ore, dei primi minuti.

Quei minuti e ore impietosi che, dal mattino interpellavano le coscienze, le Istituzioni, la comunità degli uomini e donne che si dicono, perché sono, società civile.

E dal mattino alla sera martellava – come nella poesia di Pavese: insonne, sorda, come un vecchio rimorso un vizio assurdo – la chiamata alla corresponsabilità.

Non certo alla correità, che è tutt’altra cosa.

Ma alla corresponsabilità di costruttori responsabili della società terrena che si interrogano sul “che fare?”, perché, la domanda non fa sconti, anche quando elude il nostro dominio, esige il nostro contributo.

***

La manifestazione che in un pugno di ore hanno organizzato – in particolare – gli amici del gruppo Fb “Sei di Vercelli se…”, se si guardasse con l’occhio pragmatico, capacedi una visione realista dell’immediato, realista e miope, direbbe di una impotenza.

Non abbiamo risolto niente.

Ma – al contrario – la visione “presbite” e talora profetica di Bob Kennedy insegnava che, goccia dopo goccia, si crea un’onda capace di avere ragione dei muri più imponenti.

E’ qualcosa che ricorda la forza di un bacio: quel bacio che tutta Vercelli, nella sera che si era fatta più mite ed aveva per un po’ rimandato la morsa del freddo, ha inviato a Simona Rocca.

Simona in queste ore sta soffrendo, con lei la sua famiglia.

Ora sanno che non saranno mai più soli.

Lo dicono anche nel nostro video Andrea Barone, l’Arcivescovo di Vercelli Mons. Marco Arnolfo e il Sindaco di Borgo Vercelli, Mario Demagistri, cui tocca l’insolito compito di ricordare che Simona è originaria di Borgo Vercelli.

Come quell’altra giovane donna, Fiorilena, che due anni fa subì un attentato da un uomo che non aveva capito niente della vita, niente dell’amore.



Casale
Oggi.it - Network © - Blog
Piemonte Oggi s.r.l. - P.I./C.F. 02547750022 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it
AGENDA - TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI IL SANTO DEL GIORNO BORSA ITALIANA METEO