ARTICOLI DEGLI ULTIMI 3 GIORNI
TUTTI GLI ARTICOLI DI OGGI
METEO.IT
BORSA ITALIANA
IL SANTO DEL GIORNO
martedì 2 giugno 2020 | Vai alla Prima Pagina
Dettaglio News
21/05/2020 - Vercelli Città - Enti Locali
TRIPPA PER I GATTI / 630 - Il posto ai piedi della Madonna Nera se lo aggiudica Maria Simona - Pino solo secondo - Testa a testa tra risorse della Pubblica Amministrazione, per l'Ufficio Tecnico al Comune di Biella
TRIPPA PER I GATTI / 630 - Il posto ai piedi della Madonna Nera se lo aggiudica Maria Simona - Pino solo secondo - Testa a testa tra risorse della Pubblica Amministrazione, per l'Ufficio Tecnico al Comune di Biella

Dev’essere stato veramente emozionante il testa a testa tra due vere e proprie risorse della Pubblica Amministrazione.

Il posto per dirigere l’Ufficio Tecnico del Comune di Biella, però, se lo è aggiudicata lei, Maria Simona Anglesio.

Che a Vercelli ben conosciamo per come ha magistralmente diretto i Lavori Pubblici.

Ecco un esempio eloquente della sua visione, anche deontologica, del proprio lavoro.

 

Vale solo la pena di osservare che quella visione fosse stata, evidentemente, condivisa dalla Giunta di Andrea Corsaro Seconda: lei stessa parla di “Amministrazione” con la quale qualcuno si sarebbe potuto “permettere di dialogare” per “venire a capo” di certe somme.

Condivisa, salvo poi soccombere in Corte d’Appello contro la società di Gestione, dopo avere trascinato il Comune in un contenzioso disperato, con tutto il nocumento che ne è seguito

Acqua passata: passata e, per ora, non è più tornata, da allora.

***

Ce l’ha fatta contro un altro talentuoso Tecnico, l’Ing. Giuseppe Scaramozzino.

Che aveva presentato domanda perché il posto a Biella è buono.

Aveva, nei mesi scorsi, confidato, a chi gli avesse chiesto, di non vedere l’ora di andare.

Ma – c’est la vie - non tutte le ciambelle riescono col buco.

Come sappiamo, Pino Scaramozzino ha messo la firma in calce a due contratti fantastici per il Comune di Vercelli, sottoscritti in zona Cesarini, lungo il percorso dell’Amministrazione di Maura Forte.

Il 24 maggio (due giorni prima delle elezioni) 2019 ha firmato quello con le ditte incaricate di realizzare il Coperchio al Centro Nuoto.

Ma, soprattutto, l’8 aprile precedente, aveva firmato il contratto preliminare nientemeno che con il giovane Karim Abdelloaui, il 40enne manager della Società lionese Aprc, cui il Comune si era impegnato a vendere il 390 mila metri quadri dell’Area Pip Roggia Molinara, vicino ad Amazon.

Che, ora, sembra siano solo 308 mila, i metri quadri, quindi anche questa sarà una cosa da approfondire, per chi avrà tempo e voglia di farlo.

Ebbene, non si è mai udito un Sindaco tuonare, in Consiglio Comunale che un contratto firmato dal Comune fosse un “contratto vergognoso”.

Non si era mai udito, finchè le trombe di Eustachio dell’ascoltatore non sono state potentemente sollecitate dalla voce tonante di Andrea Corsaro, nel corso della riunione di Consiglio del 27 febbraio.

Quel “contratto è vergognoso” (nel filmato, da un po' prima del minuto 1 in poi) ha ribadito all’indirizzo di Maura Forte, che ancora tentava qualche impossibile difesa dei lionesi, con tutta la corte di monferrini fantasisti che ha umiliato la città per qualche mese.

Ebbene, chi ha firmato, per conto del Comune, quel compromesso, l’8 aprile 2019?

Proprio lui, il Dirigente Pino Scaramozzino.

***

Una parentesi: come si vede anche in queste circostanze, è del tutto fuori luogo equiparare la figura dei Dirigenti a quella di semplici impiegati, lavoratori dell’Ente.

Di qualsiasi Dirigente di qualsiasi Ente.

Hanno compiti di rapporto con l’Esterno, rappresentano l’Amministrazione, con tutti i carichi di responsabilità, prerogative, oneri, che ciò comporta.

Assumono decisioni (le Determine) che sono, al pari delle Deliberazioni di Giunta e Consiglio, delle Ordinanze, pubbliche ed opponibili.

Insomma, lo stipendio erogato compensa tutto ciò.

Questo ben sa chiunque abbia una frequentazione anche episodica, anche dopolavoristica, delle materie giuridiche.

Fine della parentesi.

***

E’ ben vero che il Dirigente abbia firmato il contratto perché così aveva – prima – disposto la Giunta.

Però la firma del “contratto vergognoso” è sua.

Niente di più, niente di meno.

***

A Biella, se lo sono giocati.

Avranno Maria Simona che, come si ricorderà, qualche anno fa se ne andò al Comune di Orbassano.

Pare che, ad Orbassano, non si diano pace per la perdita.

Sembrano in gramaglia.

Adesso torna, in qualche modo, vicino a noi, ai piedi della Madonna Nera.

Bentornata.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
TAGS:

Vercelli

Varallo Sesia

Borgosesia

Gattinara

Valsesia

Trino

Crescentino

Santhià

Provincia di Vercelli

Guido Gabotto


Casale
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it
AGENDA - TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI IL SANTO DEL GIORNO BORSA ITALIANA METEO