ARTICOLI DEGLI ULTIMI 3 GIORNI
TUTTI GLI ARTICOLI DI OGGI
METEO.IT
BORSA ITALIANA
IL SANTO DEL GIORNO
26 September 2018 | Vai alla Prima Pagina
Dettaglio News
17/02/2015 - Bassa Vercellese - Politica
TRIPPA PER I GATTI / 274 - Alberto Perfumo e Francesco Brugnetta compagni di merenda sinoira - Una bella amicizia nata nelle cascine dei cognati Eusebione e Barone - Nel cuore della Bassa, a Ronsecco, tra Lodigiana e Malfatta
TRIPPA PER I GATTI / 274 - Alberto Perfumo e Francesco Brugnetta compagni di merenda sinoira - Una bella amicizia nata nelle cascine dei cognati Eusebione e Barone - Nel cuore della Bassa, a Ronsecco, tra Lodigiana e Malfatta
Lodigiana - a sinistra e Malfatta - a destra

E’ una storia come tante e, ad un tempo, singolare, la storia di una bella amicizia.

Forse germogliata insieme alle piantine di riso.

Con i primi approcci, la prima stretta di mano quando, in Primavera, l’acqua incomincia ad insinuarsi dalle bocchette verso le camere di risaia per imbibire poco a poco il terreno agrario e quindi sommergerlo.

Poi la semina, la paziente attesa.

Finchè si avvia verso l’accestimento, vincendo, con la tenera radichetta primaria,  la compiacente resistenza di glume  e glumelle per tentare il primo timido affondo.

Poi le passeggiate lungo le stradine interpoderali (non in bicicletta, per carità: forse a cavallo, a piedi) stando in equilibrio sugli arginelli.

La trepidazione per la sempre possibile aggressione del temibile Brusone.

Quindi il tattile e voluttuoso primo appagamento allorchè si tocca – è il caso di dirlo – con mano, ma meglio tastando tra gli incisivi il chicco giunto a maturazione lattea, poi cerosa ed infine cornea.

La fatica della mietitura, già foriera del meritato premio.

Situazioni, condivisioni di sentimenti che non possono lasciare indifferenti gli animi, specie di anime belle.

Specie se questi sentimenti sono coltivati nella dolcezza del milieu familiare.

Che nel corso dell’annata agraria, nei rari momenti di riposo, può condividere con i conduttori dei campi confinanti, momenti di gioia e spensieratezza, qualche scampolo di ricreazione autentica mentre si prepara – ad esempio – una bella grigliata in Primavera, oppure in Autunno la domenica si conclude tra le brume, magari spadellando caldarroste,  con una sapida e ghiotta merenda sinoira.

Fino ai rigori dell’Inverno, che tuttavia  offrono ristoro nel tepore di una serata davanti al caminetto, sorseggiando un  calice di rosso di buon corpo, dopo le “bollicine” della cena tra amici e parenti.

Poi – dopo la vacanza a Sharm oppure a Crans o ancora a Ngoro Ngoro – si riprende nell’immutabile succedersi delle Stagioni e del ciclico evolvere dell’annata agraria.

Quella tra Alberto Perfumo e Francesco Brugnetta è – dicono in quel di Ronsecco – un’amicizia sana, nata così.

Sono compagni di merende nell’accezione virtuosa e virtuosamente agro rurale, bucolica, dell’espressione.

Entrambi appena possono si rifugiano ciascuno nel proprio buen retiro al cuore della Bassa Vercellese, lungo la periferia Nord Ovest del minuscolo paesino.

Troviamo spesso Alberto Perfumo, con la Signora Giovanna, nella tenuta del cognato, Antonio Eusebione, la Cascina Lodigiana. Un modello di moderna cerealicoltura.

A poca distanza – in linea d’aria saranno qualche centinaio di metri – invece l’azienda agricola “Malfatta”, di Quirino Barone, magna pars dell’Unione Agricoltori, altro esempio di moderna imprenditoria agricola proiettata verso il futuro e autorevole nel contesto europeo.

La sua consorte è la Signora Grazia, sorella di Francesco Brugnetta il quale, anch’egli cognato attento a coltivare calde relazioni familiari, non si lascia scappare occasione per rendere visita alla Malfatta.

E proprio sulla direttrice tra Lodigiana e Malfatta puo essere nata la bella amicizia tra il professore del Liceo Scientifico e il Vice Sindaco di Vercelli.

Li vedono uscire nella stessa compagnia, stesso amore per la campagna, stessa attitudine a guardare verso orizzonti lontani, oltre i quali l’immaginazione può lasciare intuire la promessa di una nuova terra di mezzo.

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti, illustrate cliccando questo link:

http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp

Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi

 

CasaleOggi.it
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it
AGENDA - TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI IL SANTO DEL GIORNO BORSA ITALIANA METEO