ARTICOLI DEGLI ULTIMI 3 GIORNI
TUTTI GLI ARTICOLI DI OGGI
METEO.IT
BORSA ITALIANA
IL SANTO DEL GIORNO
25 September 2018 | Vai alla Prima Pagina
Dettaglio News
13/09/2018 - Vercelli Città - Eventi e Fiere
RISÒ: QUANDO L' ACCENTO È UNA TRACCIA DI FUTURO - La kermesse del riso che mette in campo tanti valori, ma soprattutto quello della volontà di crescere
RISÒ: QUANDO L' ACCENTO È UNA TRACCIA DI FUTURO - La kermesse del riso che mette in campo tanti valori, ma soprattutto quello della volontà di crescere

Si dice: Vercelli capitale europea del riso.

 

E tutto finisce lì.

 

Come nel messale, laico e low profile, di sacerdoti - vocazioni in crisi - demotivati eppure impegnati, secondo rituali sempre più stanchi, a celebrare liturgie ormai senza fede.

 

Capitale europea del riso.

 

E andate in pace.

 

Amen.

 

Udiamo da almeno 40 anni, da quando la sorte ci ha fatto incontrare la Olivetti Lettera 32, buona per trasferire sulle “cartelle” di 30 righe i nostri sentimenti e pensieri, ma soprattutto per raccontare quello che succede, giorno per giorno, in questa, infine, sempre seducente ed irrinunciabile città, la formula canonica: capitale europea del riso.

 

Si fa il segno di Croce e si passa oltre.

 

***

 

Poi, capita che ora si corra con la mente alla Parabola di quelle così straordinarie nozze in Cana di Galilea, tutta imperniata sulla fulminante proposizione: - non hanno più vino – che, nella sua semplice assertività, allude non soltanto a lacune organizzative nel corso dei preparativi, a sottostimate esigenze alcoliche degli invitati.

 

E’, soprattutto, il segno dell’esaurirsi di una fede: è venuto meno il “carburante” per andare avanti.

 

Sicchè quel calice vuoto dice come, in quella appena costituita famiglia, quelle tribù, quella società, lo Spirito sia ormai esiliato.

E, con esso, la capacità di guardare oltre il limite sempre esiguo del tempo e dell’ora, oltre l’orizzonte sempre angusto, se traguardato con le semplici categorie umane, per rinvenire tracce di futuro lungo la strada che ci sta davanti.

 

***

 

Così, se uno, da 40 anni, quando per la trecentesima volta deve scrivere “capitale europea del riso”, senza però credere che la locuzione voglia ancora dire qualcosa capace di motivare sentimenti e men che meno passioni, costruire identità e men che meno progetti, generare idee nuove, così da far vivere e crescere la comunità, lo fa, è vero.

 

Ma finisce lì.

***

 

Poi capita, invece, qualcosa:  che l’attenzione sia attirata da quel particolare, ai limiti della frivolezza, già notato mesi addietro, quando l’iniziativa fece capolino nella cornice della Basilica di S.Andrea e dintorni.

 

Risò con l’accento sulla o.

 

Messa allora da parte, forse perché la cosa fu annunciata insieme all’altra, completamente irredimibile, che parlava di latte a chilometro zero, regionale, subalpino, quindi – qui la trovata - “Piemunto”.

 

No, intollerabile.

 

Piemunto lo scrivete voi.

 

***

 

Ma Risò con l’accento sulla o, invece, è un’ idea che si insinua e, poco a poco, si rivela per quello che vuole dire, quella “o” che fa il doppio gioco.

 

Mettere – appunto – l’accento sul riso.

 

***

 

Significa essere capaci di mobilitare risorse organizzative, materiali, ma soprattutto risorse umane accessoriate di quella componente fondamentale che è la materia grigia.

 

Perché Risò che si inaugura domani ( appuntamento alle 17 ) e per tre giorni, con una ricchezza di idee che impressiona, tiene banco qui a Vercelli, è in fondo una ricetta inedita, che non troveremo tra gli altri mille modi di cucinare l’Oryza Sativa, in piazza Zumaglini.

 

Non è risotto al pomodoro, né allo zafferano, né ai quattro formaggi oppure con le rane.

 

E’ riso “cucinato” con la materia grigia.

 

Detto così fa vomitare?

 

Pensiamo alla cosa da un punto di vista allegorico e andrà meglio.

 

***

 

Insomma, sarà un’idea di chi scrive, ma questa volta scriviamo “capitale europea del riso” credendoci.

 

Le risorse umane e le energie intellettuali di cui Vercelli è capace hanno fatto sintesi, con uno sforzo organizzativo senza precedenti che – non è difficile immaginare e, in ogni caso, facciamo il tifo – richiamerà tanta gente anche da fuori e costruirà una vetrina “dinamica”, una demo interattiva, che avrà successo.

 

Sarà capace di dilatarsi anche in futuro in echi e risonanze che avranno durata.

 

Proprio come quella straordinaria macchina simbolica concepita duemila anni fa in Cana di Galilea per riaprire le porte del futuro a quel convivio ormai ripiegato su se stesso.

 

***

https://www.facebook.com/festivaldelriso

 

Risò 2018 è la prima edizione del Festival del Riso, ospitata il 14, 15 e 16 Settembre dalla Città di Vercelli, capitale europea del riso. Durante Risò si possono assaggiare prelibati risotti della tradizione locale e della cucina italiana, preparati con il Riso di Baraggia Biellese e Vercellese DOP, prima e unica DOP del riso in Italia.

 

Tre giorni dedicati al riso e alle eccellenze del gusto in Piemonte, alla scoperta dei marchi DOP e IGP che tutelano la qualità e la provenienza dei prodotti agroalimentari. 

 

Al mercato del Festival del Riso espongono esclusivamente aziende selezionate, che garantiscono prodotti di qualità certificata, come i formaggi Toma Piemontese DOP e Castelmagno DOP, presentate da Assopiemonte DOP & IGP, le carni piemontesi del Consorzio Carni Qualità Piemonte, oltre ai vini DOC e DOCG del territorio, dall’Erbaluce di Caluso ai Nebbioli dell’Alto Piemonte.

 

A pochi passi l’area Ristorante di Risò offre un’ampia selezione di risotti, dove assaggiare l’autentico riso DOP di Baraggia Biellese e Vercellese, preparato con varie e deliziose ricette dedicate a tutti i gusti.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CasaleOggi.it
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it
AGENDA - TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI IL SANTO DEL GIORNO BORSA ITALIANA METEO